Colore cognac - Quali colori si abbinano al cognac?

John Williams 25-09-2023
John Williams

Nella maggior parte dei casi, se si parla di cognac, bordeaux o Bordeaux, è probabile che si evochino immagini di vino e brandy. Tuttavia, è proprio da qui che deriva ogni colore, con il cognac che è un colore popolare nella moda e nell'arredamento. Per apprezzare ulteriormente questo colore, esamineremo alcuni fatti interessanti sul colore cognac.

Di che colore è il cognac?

Per capire come si presenta il vero colore del cognac, è necessario osservare il brandy francese. Si noterà che il liquido ha un aspetto terroso e luminoso, con sfumature di marrone e di rosso. Si può anche dire che il cognac è di diverse tonalità più chiare rispetto al colore bordeaux. Quindi, in definitiva, si può descrivere il colore del cognac come un caldo marrone rossastro. Quando si parla di colore del cognac vs. colore del cognac.I due colori sono estremamente simili e si può dire che il cognac è una tonalità di marrone con un sottotono rosso moderato.

Ombra Codice esadecimale Codice colore CMYK (%) Codice colore RGB Colore
Cognac #9a463d 0, 55, 60, 40 154, 70, 61
Marrone #a52a2a 0, 75, 75, 35 165, 42, 42

Il colore del cognac: una breve storia

Come abbiamo detto, il colore cognac deriva dalla varietà francese di brandy, anch'essa originaria di Cognac, una regione della Francia. Il nome deriva quindi dal luogo in cui il brandy viene prodotto. La bevanda alcolica è prodotta dall'uva, a differenza di altre bevande a base di orzo.

Il programma di rimodellamento, noto come "This Old House", ha scelto il cognac come colore del mese nel 2014, consigliando di utilizzare il cognac per dipingere gli ambienti in modo elegante e lussuoso, motivo per cui altri interni regali utilizzano questo colore, ad esempio Buckingham Palace e altri manieri di tipo vittoriano.

Si dice anche che, quando Obama era presidente, l'architetto d'interni Michael S. Smith abbia utilizzato i mobili in color cognac come pezzi d'accento alla Casa Bianca.

Significato del colore Cognac

Poiché il cognac è un po' rosso e un po' marrone, impartisce qualità simili. Il cognac può simboleggiare potere, calore, ricchezza e raffinatezza. Come nel caso del cognac brandy, il colore è anche associato al lusso, alla raffinatezza, alla maturità e all'imponenza. Il marrone conferisce un senso di affidabilità e praticità. Se il colore viene utilizzato in modo eccessivo, può diventare un po' pretenzioso e orgoglioso, e irritante per i clienti.alcuni.

Sfumature di marrone cognac

Esistono altre tonalità di marrone cognac che si possono scegliere. Tutti questi colori hanno caratteristiche simili e variano solo leggermente nella loro composizione. Quando si effettua una ricerca online, si possono trovare diversi colori cognac con codici esadecimali diversi. Il codice esadecimale è un modo per identificare un colore web specifico. I designer si basano anche su altre informazioni per aiutarli a decidere determinati colori, ad esempio il colorecodici.

I codici colore, come l'RGB e il CMYK, vengono utilizzati per determinare la quantità di ciascun colore presente quando si tratta di progetti online o di stampa. Ognuno di essi utilizza metodi di colore additivi e sottrattivi diversi per creare il colore che si vede. I colori rosso, verde e blu (RGB) derivano da una fonte di luce, mentre i colori ciano, magenta, giallo e nero (CMYK) vengono utilizzati per la stampa. Ciò significa che l'inchiostro e ilI pigmenti vengono utilizzati per creare i colori. Di seguito sono riportate alcune tonalità di cognac, dalla terra di Siena bruciata all'abbronzatura naturale.

Terra di Siena bruciata

Si tratta di un colore bruno-rossastro intenso che deriva da una sostanza nota come terra di Siena, un'argilla che ottiene il suo colore da minerali come l'ossido di ferro e l'ossido di manganese. Come si può vedere, il colore web qui sotto può essere descritto come un rosso tenue.

Ombra Codice esadecimale Codice colore CMYK (%) Codice colore RGB Colore
Cognac #9a463d 0, 55, 60, 40 154, 70, 61
Terra di Siena bruciata #e97451 0, 50, 65, 9 233, 116, 81

Sella marrone

Questa particolare tonalità è un marrone sella ricco e saturo che ha più di un sottotono marroncino che prende il nome dalla pelle di una sella. Il colore web visualizzato di seguito è descritto come un rosso scuro moderato.

Ombra Codice esadecimale Codice colore CMYK (%) Codice colore RGB Colore
Cognac #9a463d 0, 55, 60, 40 154, 70, 61
Sella marrone #8b4513 0, 50, 86, 45 139, 69, 19

Abbronzatura

Si tratta di una tonalità molto più chiara, ma che produce lo stesso aspetto neutro del cognac. Il colore web qui sotto è descritto come un arancione leggermente desaturato. Come tutte le tonalità di marrone, il colore tan dà un senso di calore, terrosità e stabilità e può facilmente funzionare come colore neutro nei progetti.

Ombra Codice esadecimale Codice colore CMYK (%) Codice colore RGB Colore
Cognac #9a463d 0, 55, 60, 40 154, 70, 61
Abbronzatura #d2b48c 0, 14, 33, 18 210, 180, 140

Quali colori si abbinano al cognac?

I colori e il loro abbinamento possono creare un po' di confusione, quindi imparare qualcosa in più sulla teoria dei colori può aiutare a capire meglio. Per decidere quali colori si abbinano al cognac, la ruota dei colori può aiutare a fornire diverse combinazioni di colori. Il cognac si abbina bene a molti colori, tra cui le sfumature di rosso e i colori neutri come il bianco, il beige, l'abbronzatura, il marrone, il rame e il nero.

Guarda anche: Come dipingere le rocce - Tecniche e idee per la decorazione delle pietre

Colori complementari del cognac

Questa combinazione di colori è perfetta se si desidera creare un contrasto cromatico. Tutti i colori che sono posizionati su lati opposti sono considerati colori complementari. Questo può essere qualsiasi cosa, da una tonalità scura di ciano al blu navy. Si possono anche prendere in considerazione colori più chiari grigio-blu abbinati al cognac.

Ombra Codice esadecimale Codice colore CMYK (%) Codice colore RGB Colore
Cognac #9a463d 0, 55, 60, 40 154, 70, 61
Ciano scuro #3d919a 60, 6, 0, 40 61, 145, 154
Blu navy #000080 100, 100, 0, 50 0, 0, 128

Colori analoghi del cognac

Noterete che tutti i rossi, i gialli e gli arancioni più caldi si trovano in un'area della ruota dei colori, mentre i verdi e i blu più freddi si trovano nell'altra. I colori che sono posizionati vicino o accanto l'uno all'altro sono i colori analoghi. Quindi, i toni del rosa, del rosso e dell'arancione si abbinano bene al cognac.

Ombra Codice esadecimale Codice colore CMYK (%) Codice colore RGB Colore
Cognac #9a463d 0, 55, 60, 40 154, 70, 61
Rosa scuro #9a3d62 0, 60, 36, 40 154, 61, 98
Arancione scuro #9a753d 0, 24, 60, 40 154, 117, 61

Colori monocromatici Cognac

Le varie tonalità e tinte derivate dal cognac, che offrono versioni più scure e più chiare, sono colori monocromatici. Questa combinazione di colori offre sempre un aspetto armonioso e accattivante, in grado di creare un look più stratificato nei progetti.

Ombra Codice esadecimale Codice colore CMYK (%) Codice colore RGB Colore
Cognac #9a463d 0, 55, 60, 40 154, 70, 61
Cognac scuro #632d27 0, 55, 61, 61 99, 45, 39
Cognac chiaro #e9cac6 0, 13, 15, 9 233, 202, 198

Colori cognac triadici

Un'altra combinazione di colori contrastanti è quella dei colori triadici, che possono essere visti sulla ruota dei colori come una forma di triangolo se si disegna una linea che li collega tutti. Utilizzando il cognac come colore principale, questo potrebbe essere costituito da tonalità di indaco intenso e verde scuro.

Ombra Codice esadecimale Codice colore CMYK (%) Codice colore RGB Colore
Cognac #9a463d 0, 55, 60, 40 154, 70, 61
Blu scuro #463d9a 55, 60, 0, 40 70, 61, 154
Verde lime scuro #3d9a46 60, 0, 55, 40 61, 154, 70

Miscelazione della vernice acrilica color cognac

Le sfumature di marrone sono ideali per dipingere paesaggi e possono anche contribuire a produrre effetti come la creazione di leggere gradazioni da più chiaro a più scuro su una tela, contribuendo a creare profondità e realismo in un dipinto.

Quando si mescolano i colori, si deve sempre fare una tabella dei colori dove si possono aggiungere tutti i colori mescolati. In questo modo è più facile tornare indietro e vedere quali colori sono stati mescolati e le proporzioni utilizzate. Si può semplicemente acquistare una vernice di colore marrone e modificarla aggiungendo più bianco o rosso per ottenere il cognac, oppure si può iniziare da zero.

Per ottenere il marrone, si possono usare tutti i colori primari e mescolarli per creare un colore bruno. Questo significa mescolare il rosso, il blu e il giallo. Si può anche pensare di aggiungere piccole quantità di bianco e usare proporzioni diverse fino a ottenere un colore cognac. Si può anche pensare di mescolare colori complementari come il rosso e il verde. Questo significa anche mescolare un colore primario e uno secondario.

Guarda anche: Come disegnare una natura morta - Tutorial passo dopo passo sul disegno di una natura morta

Si può anche provare a mescolare colori come il viola, l'arancione e il bianco. Si inizia con una piccola quantità di bianco, poi una piccola quantità di viola e infine un po' di arancione. Qualunque sia l'approccio utilizzato, si cerca di creare un colore marrone-rossastro scuro. Naturalmente, se si desidera mescolare tonalità più chiare, è sufficiente aggiungere più vernice bianca.

Il colore cognac nella moda e nell'interior design

Il colore cognac è molto apprezzato come colore di moda ed è perfetto per borse e scarpe. Il cognac conferisce calore a un outfit, ideale per gli abiti autunnali e invernali. È possibile abbinare il cognac ad altre tonalità più calde, tuttavia, includendo nel mix il bianco e il nero o i viola più profondi, si creerà un look più interessante. Considerate una bella giacca in pelle o in camoscio nel colore cognac.Anche le gonne o i pantaloni lunghi color cognac sono un'opzione molto apprezzata.

Quando si tratta di design d'interni, dipingere le pareti in tonalità cognac può dare un'atmosfera più calda, confortante e rilassante a una stanza. Di che colore è la pelle cognac? Questo colore è simile al cognac ed è ideale per divani o sedie in pelle, o anche per stivali e borse in pelle. È possibile includere il colore cognac come colore d'accento utilizzando pelle cognac o tessuti colorati nell'arredamento.

Il bianco si abbina sempre perfettamente al cognac e non dimenticate di provare altre combinazioni di colori come il blu navy, il viola intenso, l'aggiunta di altre tonalità di marrone o l'inserimento di elementi naturali come il legno. Preferibilmente, attenetevi alla regola 60:30:10, che prevede l'uso di un colore di base, di una tonalità secondaria e poi del colore d'accento. Il cognac è uno dei colori neutri più facili da lavorare e dovreste essere in grado di usarecome colore di base o come colore d'accento.

Se siete alla ricerca di un colore sofisticato, lussuoso, raffinato e caldo, allora il cognac dovrebbe essere una delle vostre prime scelte. Una varietà di toni terrosi del cognac rende il colore facile da lavorare e porta un po' di glamour in vari design. .

Domande frequenti

Di che colore è il cognac?

Il cognac è un colore caldo di colore bruno-rossastro che può anche avere un leggero sottotono grigiastro. Il colore del web può essere descritto come un rosso scuro moderato, ma esistono anche varie sfumature di cognac.

Quali colori si abbinano al cognac?

Il cognac si abbina bene a molti colori, in particolare ad altre tonalità di marrone e al bianco, ma anche a tonalità più scure di rosso e ad altri colori neutri come il beige e il nero. Per creare un contrasto, si può pensare di abbinare il cognac ai verdi più scuri e ai viola intensi.

Di che colore è la pelle cognac?

Se si considera il colore cognac rispetto al marrone, si può dire che il cognac è una tonalità di marrone. La pelle cognac, che è una pelle invecchiata naturalmente, rappresenta molto bene questa tonalità di marrone con le sue sottili sfumature rossastre.

John Williams

John Williams è un artista esperto, scrittore ed educatore artistico. Ha conseguito il Bachelor of Fine Arts presso il Pratt Institute di New York City e successivamente ha conseguito il Master in Fine Arts presso la Yale University. Per oltre un decennio ha insegnato arte a studenti di tutte le età in vari contesti educativi. Williams ha esposto le sue opere d'arte in gallerie negli Stati Uniti e ha ricevuto numerosi premi e borse di studio per il suo lavoro creativo. Oltre alle sue attività artistiche, Williams scrive anche di argomenti legati all'arte e tiene seminari di storia e teoria dell'arte. È appassionato di incoraggiare gli altri ad esprimersi attraverso l'arte e crede che tutti abbiano la capacità di creatività.